La Biennale di Architettura di Venezia

Dal 20 Maggio al 26 Novembre Anteprima Progetto UPA Italia e reFRAME

La Biennale Architettura del 2023, curata da Lesley Lokko, si concentra sull’Africa e sulla sua diaspora, proponendo un’ampia selezione di partecipanti provenienti da questa regione. La mostra è divisa in sei parti e comprende 89 partecipanti, con un equilibrio di genere paritario e una forte presenza di giovani architetti. Si evidenzia l’importanza dell’immaginazione nel plasmare il futuro dell’architettura e si sottolinea il contributo degli “altri” nella creazione di una narrazione architettonica inclusiva. L’evento presenta anche una serie di mostre collaterali e eventi organizzati da enti e istituzioni internazionali. Un progetto particolarmente rilevante è “Time Space Existence”, che mette in mostra progetti innovativi e proposte utopiche di espressioni architettoniche. Quest’anno, il progetto sarà sponsorizzato da reFRAME Magazine e presenterà l’installazione di UPA Italia, che riflette sull’evoluzione della cultura progettuale attraverso una lente multiculturale e multidisciplinare. Altri partner includono Vibrapac Geo e Sonae Sierra, che contribuiscono al progetto con il loro impegno per la sostenibilità e l’innovazione urbana. Le sedi dell’evento includono Palazzo Bembo, Palazzo Mora e i Giardini della Marinaressa, offrendo una cornice suggestiva per esplorare l’architettura contemporanea.

reFRAME
Mostra TIME SPACE EXISTENCE Biennale di Architettura di Venezia 2023.
Prenotalo QUI!
n°4/24 (Marzo 2024)
Scaricalo GRATIS QUI!
n°1/24 (Aprile 2024)
reFRAME CNCC retail
segui la sezione Retail di reFRAME con il Patrocinio del Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali - CNCC

Patrocino
reFRAME cobaty

Patrocino
reFRAME ACMI

Patrocino